GRUPPO SCIALPINISTICO
TREVISO

Logo Logorai
Sulle cime più alte ci si rende conto che la neve, il cielo e l’oro hanno lo stesso valore.

Novità

logo nuovo logorai
Nuovo logo per i Logorai

Prossima gita

Picco Setsass
Pico Setsass - Gruppo Col di Lana

In data: Dom 11 dicembre 2022

scialpinismo

Organizzatori: Flavio Grobbo, Paola Butturini

Difficoltà: MSA

Dettagli uscita:

Prima uscita della stagione.

Salita: dal punto più alto della carrozzabile che collega Corte di Livinallongo a Contrin (piccolo slargo , 1690m), si imbocca il tracciato della stradina forestale che si diparte a destra, seguendolo per circa mezz'ora. Oltrepassato un marcato impluvio (quasi un tornantino, appena oltre una baracca), si esce sulla destra, alzandosi per dossi ondulati di radure e magro bosco, senza via obbligata ma con direzione approssimativamente E-N-E, avendo come riferimento l'evidente sperone della nostra cima, accostato alla muraglia meridionale del Setsas. Ci si avvicina progressivamente alla medesima in modo da portarsi, con una diagonale da sinistra a destra, su pendii più sostenuti, verso la selletta a N della cima, c. 2380m. Si attacca infine il cocuzzolo terminale, sci ai piedi fin dove è possibile e, per canali e roccette, si guadagna l'angusta sommità (h 2,15-2,30)

Discesa: lungo l'itinerario di salita, tutto ottimamente sciabile (h 0,45).

Per gentile concessione di Luca

Chi sono i Logorai?

Per un gruppo destrutturato, che non ha iscritti, non tiene un archivio, non prevede cariche, non elegge rappresentanti, non ha un albo d’oro, e rimane in vita solo attraverso l’attività svolta dagli aderenti, è difficile ricostruire un percorso temporale. Cercheremo comunque di svolgere questo compito.

Verso la fine degli anni ottanta alcuni appassionati scialpinisti trevigiani, che già da tempo praticano lo sci alpinismo a livello quasi individuale, si aggregano per costituire un gruppo organizzato.
Nelle singole persone, sicuramente affiatate, molto attive e preparate a livello tecnico e in grado di svolgere uscite di un certo livello, emerge l'esigenza di darsi una struttura, un nome, di espandersi verso l'esterno cercando nuovi adepti, rafforzando nel contempo i legami interni.
Consci che l'alto livello delle prestazioni raggiunto non favorisce l’inclusione di neofiti e allievi che hanno nel tempo partecipato ai corsi, il nuovo obiettivo diventa quello di formare una nuova generazione, tramite l'attività didattica; in particolare viene posta attenzione al coinvolgimento post corso, attraverso un'attività organizzata di gite durante la quale poter reiterare e affinare le tecniche apprese durante le prime uscite in ambiente.










L'idea è quella di "fare gruppo" e, a tal proposito, vengono contattati gli scialpinisti degli ultimi anni, che erano stati persi di vista. La risposta anche da parte loro è positiva e assieme viene creato un calendario di gite per la stagione invernale.
L'idea è vincente perché il gruppo da pochi elementi, si espande, cresce.
Dai pochi dei primi anni ‘90, oggi il gruppo annovera circa 100 aderenti, chi più attivo, chi meno, ma pur sempre Logorai nello spirito.
Si può stimare che nel trentennio abbondante di vita del gruppo siano entrati in contatto con I Logorai circa 200-300 scialpinisti
Una tappa fondamentale per la qualificazione del gruppo è rappresentata dalla collaborazione in campo didattico con la scuola di alpinismo e scialpinismo della sezione del CAI di Treviso "Ettore Castiglioni", in cooperazione con la scuola del CAI di San Donà di Piave “Adriano Perissinotto”. 
La collaborazione con la scuola “Ettore Castiglioni” è nata con l’idea di promuovere l’attività didattica riguardante lo scialpinismo, con organizzazione di corsi ufficiali sostenuti dal CAI. In questa attività alcuni componenti del gruppo hanno partecipato attivamente nel ruolo di istruttori e aiuto istruttori portando la propria esperienza e riqualificandosi al tempo stesso.
Dalla data di creazione del gruppo a oggi sono stati organizzati numerosi corsi SA1 e SA2 con una media di 14/15 allievi.
Annualmente gli istruttori del gruppo Logorai organizzano aggiornamenti e uscite didattiche sia con il CAI di Treviso e il CAI di San Donà, sia autonomamente.
A ciò va aggiunta la possibilità per i membri del gruppo di partecipare, in funzione di aiuto istruttore, all'attività didattica nei corsi, cosa che comporta una notevole crescita individuale.
Uno dei cardini della filosofia del gruppo è l'attenzione alla costante formazione tecnica dei singoli.
Il momento di maggior aggregazione è rappresentato dalle gite, svolte in base ad un programma annuale, ma momenti di ritrovo avvengono anche in occasione di escursioni estive a piedi o in bicicletta o, perché no, a tavola.
Crescendo in capacità ed esperienza, ingrandendosi e maturando, i componenti si sono evoluti aggregandosi in piccoli gruppi omogenei per capacità e per affinità con lo scopo di effettuare escursioni per conto proprio, pur non mancando alle gite collettive. 
Per ragioni logistiche le montagne più vicine hanno rappresentato il teatro più frequente delle escursioni, senza tuttavia fare esperienze in territori via via più lontani. Le esperienze alpinistiche e scialpinistiche hanno spaziato geograficamente al punto che la bandiera de I Logorai ha sventolato sulle vette di tutti e 5 i continenti
Oltre a citare le innumerevoli escursioni, delle quali rimane traccia nella memoria e nelle emozioni dei partecipanti, rimane vivo nel sentimento di appartenenza in ricordo degli amici che ci hanno lasciato.
Al gruppo de I Logorai si partecipa semplicemente facendo attività, non c’è alcuna formalità, per entrare, rimanere e uscire. Tanti sono entrati, alcuni sono rimasti, altri sono usciti, altri ancora sono ritornati. Il tutto sulla base delle disponibilità e della volontà individuale.
Ma alcuni, che se ne sono andati, non l’hanno fatto certo per propria volontà. Sono coloro che sono saliti in montagna senza più ridiscenderla: 
Cesare e Gianfranco si sono imbattuti, in montagna, in tragica casualità a nevi disciolte; a loro viene dedicato uno dei percorsi a più elevata intensità paesaggistica e ambientale; 
Antonello, ideatore, promotore e animatore e nei confronti del quale tutti, riconoscenti, dedicano e intitolano il gruppo con la nuova denominazione. I LOGORAI – Gruppo scialpinistico “Antonello Peatini”


…...e la storia continua….




Scopri di più

Attività

Scialpinismo
Trekking, Alpinismo
Mountain Bike
Canyoning

Note sul sito

Questo sito è stato realizzato per consentire agli utenti un ampio accesso alle informazioni e alle iniziative de “I Logorai”. Le informazioni contenute sono soggette a clausole di esclusione di responsabilità e alle norme in materia di protezione dei dati personali, nei termini specificati. Il gruppo “I Logorai” declina ogni responsabilità per eventuali conseguenze dannose che possano derivare agli utenti da involontarie imprecisioni o errori materiali presenti nelle informazioni. Inoltre, si riserva il diritto di modificare i contenuti del sito e delle presenti note in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.

Copyright

Tutti i contenuti, il testo, la grafica, i files, le tabelle, le immagini e le informazioni presenti all’interno di questo sito, sono protetti ai sensi delle normative sul diritto d’autore, sui brevetti e su quelle relative alla proprietà intellettuale. Possono quindi essere scaricati o utilizzati solo per uso personale e non commerciale: pertanto nulla, neppure in parte, potrà essere copiato, modificato o rivenduto per fini di lucro o per trarne qualsivoglia utilità.

Accesso a siti esterni collegati

Il gruppo “I Logorai” non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il gruppo “I Logorai” non è responsabile in merito alle informazioni ottenute dall’utente tramite l’accesso ai siti collegati. Pertanto, della completezza e precisione delle informazioni sono da ritenersi responsabili i soggetti titolari dei siti ai quali si accede alle condizioni dagli stessi previste.

Download

Gli oggetti, prodotti, programmi eventualmente presenti in questo sito per lo scaricamento (download) quali ad esempio documentazione, immagini, ecc., salvo diversa indicazione, sono liberamente e gratuitamente disponibili alle condizioni stabilite dal titolare e il gruppo “I Logorai” non ne può garantire la qualità, la sicurezza e la compatibilità con i sistemi in uso. Quanto reperibile via download in questo sito può essere coperto da copyright, diritti d’uso e/o copia dei rispettivi proprietari; pertanto il gruppo “I Logorai” invita a verificare condizioni di utilizzo e diritti e si ritiene esplicitamente sollevata da qualsiasi responsabilità in merito.

Virus informatici

Il gruppo “I Logorai” per quanto adotti sistemi di protezione costantemente aggiornati, non garantisce che il sito non sia affetto da virus o sia privo di errori di esecuzione eventualmente ingenerati dagli stessi. Il gruppo “I Logorai” non è pertanto responsabile per i danni subiti dall’utente a causa di tali elementi di carattere distruttivo.